Comune di Contursi Terme >>Comune in regola con i bilanci: Il Ministero dell'Interno eroga 273 mila euro.

RSS di - ANSA.it

Comune in regola con i bilanci: Il Ministero dell'Interno eroga 273 mila euro.

Quando la nuova amministrazione si è insediata, ha dovuto, tra l'altro, anche predisporre ed approvare due rendiconti consuntivi, relativi all'anno 2009 e 2010, che non erano stati approvati nei termini di legge dalla vecchia amministrazione ed a causa del quale inadempimento, non furono erogati i trasferimenti erariali, mettendo, così, in sofferenza il pagamento degli stipendi ai dipendenti comunali. Per l'anno in corso, invece, l'attuale amministrazione e gli uffici finanziari, hanno, regolarmente e nei termini di legge, prodotta tutta la certificazione relativa al bilancio di previsione ed al rendiconto consuntivo relativi all'anno 2012. Proprio per questo, con decreto legge n.102 del 31-8-2013, il Ministero dell'Interno ha erogato la somma di euro 273.219,73 al Comune di Contursi Terme quale acconto sul fondo di solidarietà nazionale che è stato introdotto dalla legge 201/2013 (legge salvaitalia) e che serve a perequare le minori entrate che i Comuni patiranno dall'anno 2013.
Come è possibile visionare sul sito del Ministero dell'Interno moltissimi Comuni, anche campani, sono rimasti all'asciutto proprio per il mancato invio delle certificazioni di approvazione dei bilanci. Per il Comune di Contursi, il predetto trasferimento erariale, significherà nuovo ossigeno per le Casse comunale, soprattutto in vista del fatto che è in corso il rientro dal debito prodotto dalla passata Amministrazione e per il quale gli uffici, i funzionari e gli amministratori comunali stanno, tuttora, profondendo un enorme sforzo che incomincia a dare i suoi, se si considera che si è riusciti ad evitare il dissesto finanziario. Sempre gli uffici finanziari hanno fatto sapere di aver regolarmente rendicontato, tra i primi Comuni in Italia, alla Cassa Depositi e Prestiti il pagamento della prima tranche di debiti pagati con l'anticipazione ottenuta in forza del decreto legge 35/2013.
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 6.002 secondi
Powered by Asmenet Campania