Comune di Contursi Terme >>Contursi dedica l'area del Tufaro al proprio Beato Don Mariano Arciero

RSS di - ANSA.it

Contursi dedica l'area del Tufaro al proprio Beato Don Mariano Arciero

E' stata una cerimonia religiosa e civile molto sentita e partecipata quella celebrata domenica 23 giugno scorso presso l'area del Tufaro. Era stata programmata dalla Parrocchia e sostenuta dal Comune. l'Organizzazione, invece, è stata curata dai volontari del Comitato Don Mariano. L'area, in effetti, proprio l'anno prima era stata utilizzata per la messa di beatificazione, con la partecipazione di migliaia di fedeli e di centinaia tra prelati ed autorità civili. La diretta televisiva aveva, poi, consentito a tanti contursani residenti fuori, di seguire la suggestiva ed emozionante cerimonia.
Proprio a ricordo di quell'evento straordinario, l'Amministrazione comunale, sollecitata dal Parroco Don Salvatore Spingi, ha voluto intitolare l'area al Beato Don Marian Arciero, richiedendo anche l'autorizzazione all'ASI che ne è proprietaria, per l'apposizione di una targa commemorativa.
Dopo la santa messa celebrata nell'area, il postulatore Don Francesco Riviecco di Torre del Greco, ha donato alla Città di Contursi Terme, nella mani del Sindaco Graziano Lardo, un cammeo fatto eseguire dai maestri torresi che raffigura i due beati Don Mariano Arciero e Don Vincenzo Romano. L'Amministrazione comunale, presente anche con la delegata alla cultura Gerarda Forlenza, con il Vice Sindaco Viola, con il Presidente del Consiglio Marino, gli assessori Ricca e Forlenza e con i consiglieri Brogna e Taglianetti, ha voluto che il gesto della scopertura della targa commemorativa venisse effettuato direttamente dai volontari che si occuparono un anno prima della perfetta e riuscitissima organizzazione dell'evento di beatificazione.
Il testo della targa commemorativa, ispirato dal Prof. Salvatore Bini autore di due volumi sulla vita e sulle opere di Don Mariano, è il seguente: AREA BEATO MARIANO ARCIERO.
Il 24 giugno 2012, in quest’area, con grande concorso di popolo, venne proclamato Beato il Reverendissimo Padre Don Mariano Arciero (Contursi 1707 – Napoli 1788) della Congregazione dell’Assunta, esempio vivente di santità, infaticabile missionario, Apostolo delle Calabrie e Luminare della Metropoli Napoletana.  L’Amministrazione Comunale e la Comunità civile e religiosa di Contursi Terme, nel primo anniversario della Beatificazione.
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 5.002 secondi
Powered by Asmenet Campania