Comune di Contursi Terme >>Pugno duro del Comune contro chi inquina l'ambiente

RSS di - ANSA.it

Pugno duro del Comune contro chi inquina l'ambiente

Denuncia contro ignoti autori del reato ambientale da parte dell'Ufficio di Polizia Muncipale di Contursi per abbandono illecito di rifiuti speciali non pericolosi in violazione dell'articolo 256 comma 2 del D. Lgs. 152/2006. L'orrendo crimine contro l'ambiente è stato consumato in località cappellazzo da ignoti che, nottetempo, hanno scaricato con un grosso automezzo pneumatici e materiale ingombrante vario. La Polizia Municipale ha già avviato le indagini su iniziativa ed a breve potrebbero arrivare ulteriori deleghe da parte della Procura della Repubblica. In base alla legge, infatti, chi inquina e deposita rifiuti per strada rischia anche pene detentive. Recentemente è stata anche ripulita la piazzola di sosta sulla fondovalle sele per intervento congiunto del Comune di Oliveto Citra, della società Lasat, del Comune di Contursi Terme e dell'ANAS. Rimane fermo l'orientamento dell'Amministrazione nei confronti di coloro che inquinano e che non rispettano il regolamento sui rifiuti. Continuerà senza indugio l'atteggiamento di "tolleranza zero" per chi non rispetta le regole ed inquina l'ambiente.     

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 5.847 secondi
Powered by Asmenet Campania