Comune di Contursi Terme >>Presentato il libro di Francesco Casale su Petrosino e Borsellino alla presenza dell'europarlamentare Magdi Cristiano Allam

RSS di - ANSA.it

FRANCESCO CASALE - da Petrosino a Borsellino

1

 

Un pubblico attento ha fatto da cornice ad una bella giornata di cultura vissuta in occasione della presentazione del libro dell'avvocato Francesco Casale su Petrosino e Borsellino, avvenuta nell'aula consiliare nel tardo pomeriggio di sabato scorso 18 maggio. Il volume, che ha preso spunto da una ricerca documentata delle gesta del poliziotto italo americano originario di Padula che era venuto in Italia a contrastare la mano nera ed i rapporti tra mafia siciliana e quella americana, ha voluto mettere in rilievo tante analogie anche con l'impegno eroico del magistrato antimafia Paolo Borsellino, trucidato insieme alla sua scorta nel luglio del 1992 a Palermo dalla mafia dei corleonesi, e del quale servitore dello Stato sono stati sottolineati alcuni tratti inediti della sua personalità. Hanno partecipato il giornalista Eugenio Ciancimino, come moderatore e l'avvocato penalista del foro di Salerno Antonio Calabrese, nonchè il Sindaco che ha rivolto il saluto della Città all'autore ma soprattutto all'europarlamentare Cristiano Magdi, con il quale, giunto in anticipo rispetto all'orario di inizio, si è intrattenuto in piazza Garibaldi presentando la città di Contursi Terme, le sue bellezze paesaggistiche ed il suo tessuto sociale. E proprio nel suo intervento molto seguito dal pubblico, l'europarlamentare ha sottolineato alcuni spunti di riflessione sulla situazione attuale che attraversa l'Italia, soprattutto in riferimento al rapporto identitario con l'Europa e con la globalizzazione mondiale. Tutti temi che stanno caratterizzando il suo impegno politico e culturale con il movimento "Io amo l'Italia"

 

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 5.162 secondi
Powered by Asmenet Campania