Comune di Contursi Terme >>L'Amministrazione comunale porta il Codice Etico nelle scuole contursane

RSS di - ANSA.it

L'Amministrazione comunale porta il Codice Etico nelle scuole contursane

Già quando fu portato all'attenzione ed all'esame del Consiglio comunale per la sua approvazione fu specificato dalla maggioranza che il Codice Etico non sarebbe rimasto nel cassetto o solamente in bella mostra, ma che sarebbe stato, invece, divulgato come strumento portatore di valori sani per la cittadinanza e soprattutto per i giovani contursani e non. Proprio per questa ragione sono stati avviati contatti con l'Istituto comprensivo e con l'Istituto superiore "E. Corbino" che hanno risposto positivamente all'ipotesi di organizzare specifici incontri nelle scuole per presentare ma soprattutto per confrontarsi con i giovani sulle tematiche della condotta morale e lecita che ogni amministratore pubblico deve assolutamente tenere nell'espletamento del proprio mandato politico ed amministrativo. Tanto più che Contursi Terme deve recuperare una immagine positiva che è stata macchiata dalle note vicende del passato. Per l'Amministrazione è importante che i giovani contursani, chiamati in futuro a ricoprire funzioni ed incarichi amministrativi, abbiano la consapevolezza dello spirito di servizio e di onestà assoluta che deve animare i dipendenti ed amministratori. Nessun privilegio ne deve derivare durante il periodo di espletamento dell'incarico. Bisogna evitare conflitti di interesse, bisogna mantenere un comportamento integerrimo, con il semplice rinvio a giudizio per reati gravi scattano le dimissioni.  I giovani, insomma, non possono continuare a pensare, per colpa di qualcuno, che i politici si impegnano per averne benefici economici e privilegi come spesso si è visto non solo in passato ma anche oggi sul panorama nazionale. La decisione dell'Amministrazione di diffondere il Codice Etico nasce, allora, proprio dal fatto che devono essere i cittadini i primi controllori dell'agire dei propri amministratori, prima ancora della magistratura e delle forze dell'ordine. Dal contenuto del Codice, che appare molto rigido e che richiede una condotta veramente irreprensibile da parte degli amministratori, emerge forte la scelta di campo della nuova Amministrazione contro l'illegalità piccola e grande, contro la malversazione, contro la criminalità organizzata, contro il clientelismo e contro la compravendita del consenso elettorale che ha portato alla degenerazione della politica a tutti i livelli. Per fortuna si avverte chiaro che sta emergendo tutta una nuova generazione di gente che ha una mentalità diversa e che ha voglia di portare il paese ai suoi livelli di immagine positiva che gli spettano per quello che sa essere veramente. Il Codice Etico del Comune di Contursi Terme ha preceduto l'approvazione della legge anticorruzione da parte del Parlamento e già molti altri Comune ne stanno seguendo l'esempio chiedendo informazioni e suggerimenti.   

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 6.125 secondi
Powered by Asmenet Campania