Comune di Contursi Terme >>La podistica "Trofeo Cento Sorgenti" chiude la rassegna ESTATE CONTURSANA

RSS di - ANSA.it

La podistica "Trofeo Cento Sorgenti" chiude la rassegna ESTATE CONTURSANA

Anche la settima edizione 2012 della manifestazione di atletica leggera "Contursi Terme Podistica-Trofeo Cento Sorgenti" ha chiuso, come ogni anno, la rassegna Estate Contursana. Domenica scorsa si sono misurati nelle gare di sprint, di velocità prolungata e di fondo, circa centocinquanta atleti contursani, tra bambini, ragazzi e adulti. Come ogni anno l'organizzazione è stata curata dall'Associazione La Fonte, rappresentata dal Presidente Palmieri, che ha voluto, nonostante l'assenza di finanziamenti pubblici, regalare a tutti coloro che aspettavano l'evento per un intero anno, un momento sempre bello e suggestivo di sport vero. Presenti alla manifestazione l'Associazione Humanitas che ha assicurato un posto fisso con ambulanza e personale sanitario e la Protezione civile di Contursi coordinati dal Comando di Polizia Municipale locale che, per una intera estate, sono stati efficientissimi e presentissimi in ogni manifestazione ed in ogni evento, assicurando l'ordine e la sicurezza pubblica. 
La manifestazione è stata arricchita dalla presenza in piazza di giochi gonfiabili e di zucchero filato per i bambini. Nessun incidente e nessun problema. Suggestiva, come sempre, la gara di fondo in notturna riservata agli adulti che ha attraversato un tratto di centro storico (arco della portella, cittadella, chiesa parrocchiale e via Carlo Alberto). All'arrivo, primo assoluto Gerardo Caliendo, seguito da Gerardo Panza e da Rosario Forlenza. Presente, come sempre, la pattuglia di amministratori comunali. Insieme al Sindaco, non proprio un fulmine di guerra, hanno tagliato regolarmente il traguardo, un discreto Presidente del Consiglio Comunale Marino ed il Vicesindaco Viola, in grande spolvero, giunto settimo assoluto, sebbene non proprio una sorpresa visto l'allenamento accurato a cui si è sottoposto durante tutti i mesi invernali proprio per farsi trovare pronto all'importante appuntamento cittadino. Da segnalare anche la performance della prof.ssa Tiziana Catalano, insegnante di educazione motoria, prima tra le donne della sua categoria.            
Come ogni anno hanno collaborato alla buona riuscita della manifestazione tanti volontari ed una nutrita pattuglia di insegnanti di educazione motoria e di esperti del settore come Gerardo Scocozza, Salvatore Cernera, Romano Forlenza, Gerarda Bevilacqua, Adriano Grisi e tanti altri. 
Durante la manifestazione vi è stata, come in tutte le manifestazioni estive, un presidio del Comitato Civico "No Inceneritore" che ha provveduto alla raccolta delle firme contro l'ecomostro di Oliveto Citra. Inoltre, sempre nel corso della manifestazione, un gruppo di giovani contursani ha manifestato la propria protesta con striscioni ed un corteo. Dall'intervento del Sindaco e dalle parole dei rappresentanti del Comitato è emerso forte il "NO" di Contursi e dei contursani alla possibilità che l'impianto venga realizzato definitivamente. 
 
       Soddisfatti i cittadini per le numerosissime iniziative culturali, di spettacolo e di intrattenimento che sono state realizzate nel corso dell'estate 2012. Sebbene il periodo particolare non ha assicurato moltissimi finanziamenti e sponsorizzazioni, tuttavia le tantissime associazioni contursane hanno saputo, con inventiva ed impegno, organizzare eventi di alto spessore e di forte aggregazione sociale. Come sempre il merito deve andare a tutti coloro che si sono prodigati con spirito di abnegazione e gratuità per il bene comune.
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 3.545 secondi
Powered by Asmenet Campania