Comune di Contursi Terme >>Avvicendamento al Comune. Lascia il Dott. Cristofaro, al suo posto il Sindaco nomina il Dott. Del Monte

RSS di - ANSA.it

Avvicendamento al Comune. Lascia il Dott. Cristofaro, al suo posto il Sindaco nomina il Dott. Del Monte

Cambio della guardia in Comune. Dal 1° novembre il funzionario apicale Pasquale Cristofaro è stato collocato a riposo per raggiunti limiti di servizio ed il Sindaco ha nominato responsabile del Servizio "Amministrativo-Contabile" il Dott. Orazio Del Monte in quanto il più anziano per servizio tra i funzionari dell'Ente. L'operazione è stata resa possibile dal fatto che l'Amministrazione ha approvato due anni fa un pano straordinario di prepensionamento, resosi necessario per tagliare le spese correnti ed evitare il tracollo all'Ente e l'aumento delle tasse nei confronti dei cittadini per via del piano di riequilibrio approvato per risanare l'Ente dai tantissimi debiti ereditati dal passato.
Lino Cristofaro, così come tutti i contursani lo hanno sempre chiamato, è arrivato a 38 anni di servizio ininterrotti presso il Comune di Contursi, dove negli ultimi anni ha svolto anche le funzioni di Vice Segretario. Il suo impegno al servizio della collettività non è affatto terminato, in quanto il Sindaco lo ha nominato "Consigliere Amministrativo" per supportare, quale consulente a titolo esclusivamente gratuito, le procedure a l'azione amministrativa più in generale. Orazio Del Monte, che lo ha sostituito, invece, ha già ricoperto l'incarico di responsabile di settore, occupandosi prevalentemente di politiche sociali e, nell'ultimo periodo, anche di gestione del ciclo integrato dei rifiuti. Il risparmio economico che sarà conseguito per il pensionamento di Cristofaro e di altri funzionari ed impiegati, l'Amministrazione ha deciso di utilizzarlo prevalentemente per l'aumento delle ore agli operai di ruolo a tempo parziale che si trovano ad essere impegnati nel servizio ambientale e manutentivo e per l'integrazione oraria a favore degli operai in mobilità utilizzati in progetti di pubblica utilità. La decisione politica, concretizzata nella proposta di piano del fabbisogno del personale, all'attenzione ed al vaglio del Revisore dei Conti, vuole potenziare, così, i servizi esterni ai cittadini ed al territorio, stante, peraltro, il fatto, che a breve in Comune, arriverà un elevato numero di tirocinanti e di volontari del servizio civile che potranno, in qualche misura, sopperire ai pensionamenti che ci saranno degli impiegati storici.
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 5.491 secondi
Powered by Asmenet Campania