Comune di Contursi Terme >>Con la nuova linea di irrigazione rurale, l'acqua è stata portata fino alla località PIANA

RSS di - ANSA.it

Con la nuova linea di irrigazione rurale, l'acqua è stata portata fino alla località PIANA

Era un impegno che l'Amministrazione comunale aveva preso con gli abitanti delle località Piana e Vetrali. Il Sindaco e tutti gli assessori e consiglieri di maggioranza, nel corso di diverse riunioni, avevano assicurato a tutti gli abitanti delle due zone che, in caso di mancato servizio della risorsa idrica da parte del Consorzio irriguo di Sicignano, il Comune sarebbe stato al fianco delle aziende e delle famiglie residenti nelle zone Vetrali e Piana, provvedendo alla fornitura della preziosa risorsa per l'irrigazione di culture, di piantagioni e di orti familiari. E così è stato. Infatti, nelle ore pomeridiane di mercoledì 6 maggio, dopo una giornata di estenuante lavoro finalizzato alla messa in funzione della nuova pompa di sollevamento presso il pozzo comunale situato in località Vetrali, molto più potente e con accorgimenti più sofisticati, l'acqua è arrivata fino al punto più alto della contrada piana, fino al confine con Sicignano degli Alburni. In mattinata la ditta Cupo Pozzi aveva provveduto ad attivare il nuovo meccanismo di emungimento del pozzo artesiano (fino agli 80 metri di livello sotterraneo). Nel pomeriggio la verifica del funzionamento della rete realizzata nei primi anni ottanta dalla Regione Campania e che serve tutta la contrada Piana. Il perfetto funzionamento della rete e l'abbondante acqua che fuoriusciva dalle bocchette situate dinanzi alle abitazioni ed ai terreni, ha suscitato un enorme soddisfazione del Sindaco e del Presidente Marino, che hanno assistito a tutte le operazioni tecniche condotte dalla ditta dell'Ing. Massimiliano Conte coadiuvato dai due abilissimi volontari ed abitanti della zona, Antonio Margarella e Gerardo Ricca. La portata è di circa 5 litri di acqua al secondo che può essere utilizzata da tutti i terreni e da tutte le aziende servite dalla rete realizzata dalla Regione. A breve saranno anche realizzati ulteriori interventi di dettaglio tecnico e sarà organizzata una riunione zonale proprio per concordare le modalità di utilizzo da parte degli abitanti e degli agricoltori della zona. Si sta pensando anche di ovviare alla incresciosa difficoltà di coloro che , soprattutto in località Vetrali, sono costretti a dover caricare le autobotti nei pressi del pozzo, mediante la realizzazione di una piccola rete di tubi che serva l'acqua nei pressi delle singole proprietà private. Un grande risultato ottenuto per lo sforzo dell'Amministrazione e dei cittadini della zona che hanno creduto nel progetto, recependo una felice intuizione del consigliere delegato ai lavori pubblici, Gerardo Parisi e che consentirà, almeno per quella vasta zona di non patire più le carenze idriche alle coltivazioni vissute negli anni passati.   

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 3.312 secondi
Powered by Asmenet Campania