Comune di Contursi Terme >>Realizzata un by pass sulla condotta idrica del CGS in località Prato. Si fa la conta dei danni

RSS di - ANSA.it

Realizzata un by pass sulla condotta idrica del CGS in località Prato. Si fa la conta dei danni

Dopo i continui solleciti da parte del Comune di Contursi Terme, finalmente il Consorzio CGS è intervenuto per realizzare un nuovo tratto sulla condotta idrica che serve l'area industriale, in località Prato. Infatti la vecchia condotta in ghisa, anche a causa dello smottamento di terreno da sempre esistente in quella zona, si era più volte rotta con enorme fuoriuscita di acqua che finiva per favorire la frana già in atto. Dopo numerosi solleciti da parte del Sindaco e di tutta l'Amministrazione e dopo anche la notifica di una ordinanza che aveva fatto obbligo di realizzare un nuovo tracciato (peraltro impugnato al TAR da parte dello stesso CGS proprietario della condotta da spostare) finalmente è stato sostituito un tratto consistente di vecchia condotta in ghisa ormai danneggiata dalla frana con la realizzazione di un tratto nuovo in materiale di gomma PVC molto più resistente ed elastico. L'Amministrazione ha anche stanziato una prima somma di euro 5.500 euro per realizzare un canale di scolo al fine di contenere la frana in atto (lavori che, però, potranno essere iniziati solo in primavera con il cessare delle piogge) e per cercare di realizzare una sia pur piccola barriera sul letto del sottostante fiume Sele che continua ad erodere il terreno ripariale proprio in quella zona. E' stata già inoltrata apposita richiesta di autorizzazione al Genio Civile ed una richiesta di finanziamento più consistente alla Regione ed all'Autorità di Bacino. Dopo di che anche la strada, danneggiata dalla frana, dovrà essere sistemata al termine delle piogge invernali.   

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 4.596 secondi
Powered by Asmenet Campania