Comune di Contursi Terme >>E' iniziata l'apposizione della tabellonistica turistica in zona Bagni per un maggiore decoro ed una bella immagine del territorio

RSS di - ANSA.it

E' iniziata l'apposizione della tabellonistica turistica in zona Bagni per un maggiore decoro ed una bella immagine del territorio

Finalmente è stato apposto il primo tabellone turistico in zona tufaro, proprio all'uscita della fondovalle Sele. E' il primo di una lunga serie di altri tabelloni simili che saranno apposti lungo tutta la strada provinciale di collegamento tra la zona termale delle acque calde (zona bagni) e la zona delle acque fredde (zona onte Mefita). L'apposizione della nuova tabellonistica, che segue un' unica ed uniforme identità visiva, rientra nei finanziamenti regionali della filiera termale che la Provincia di Salerno ha messo a disposizione per la riqualificazione e l'abbellimento delle aree termali. Proprio in questi giorni, infatti, la ditta esecutrice sta ultimando l'installazione della nuova illuminazione pubblica in zona Bagni, lungo i marciapiedi e le aree di sosta fino alla fontana dei preti, compresa di pavimentazione, piantumazione di alberi e di aiuole verdi e l'apposizione di panchine. La Provincia di Salerno ha accolto, così, le indicazioni dell'Amministrazione Comunale di Contursi Terme che, da parte sua, provvederà anche e a prendersi in gestione lo spazio info point che si trova proprio in zona Tufaro dove, peraltro, il consorzio ASI a breve installerà un sistema di videocamere per la videosorveglianza finalizzata a combattere gli atti vandalici e gli sversamenti abusivi di rifiuti che ancora si verificano da parte di criminali ambientali per i quali a breve si conosceranno, una volta che le telecamere entreranno in funzione, i volti nonchè i nomi ed i cognomi, Da parte sua il Comune provvederà a far rimuovere tutti i tabelloni abusivi che sono stati apposti senza la prescritta autorizzazione e che, proprio per la loro apposizione selvaggia, hanno costituito per tanto tempo un brutto esempio di degrado e di danno all'immagine turistica del posto. Insomma tutte e due le zone termali si preparano a cambiare volto. Per la zona Bagni si tratta di un intervento che completa tutta una serie di altri interventi di riqualificazione in procinto di essere avviati come la realizzazione della piazza con parcheggio ed aree a verde attrezzato, del centro congressi e del centro commerciale che sarà realizzato con fondi regionali nella zona del PIP Termale (attuale calcestruzzi non più funzionante) e come, la realizzazione del nuovo impianto sportivo sempre in zona tufaro.      

 

1

 

2

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 5.307 secondi
Powered by Asmenet Campania