Comune di Contursi Terme >>Acquistati due macchinari per evitare il passaggio dell’aria dalle condutture idriche

RSS di - ANSA.it

Acquistati due macchinari per evitare il passaggio dell’aria dalle condutture idriche

Rappresenta per tutti una brutta sensazione svegliarsi la mattina e ritrovarsi con i rubinetti che gorgogliano e buttano aria ed acqua. Colpa della chiusura notturna dei serbatoi che, quando si svuotano per l’eccessivo consumo diurno, devono essere necessariamente portati a livelli normali durante la notte e che, una volta riattivati, rimettono aria nelle tubazioni prima che si riempiano nuovamente di acqua. Proprio per prevenire detto inconveniente che, in molti casi, rischia anche di danneggiare caldaie e scaldabagni, si è pensato di installare due sfiatatoi lungo le principali linee della rete idrica comunale, subito a ridosso dei serbatoi comunali. L’iniziativa è partita dal Consigliere delegato ai lavori pubblici e reti idriche Gerardo Parisi che, con l’intervento dell’organo gestionale competente (il servizio manutentivo dell’Ing. Niceforo e del Dott. Del Monte), hanno assunto un impegno di spesa di circa novecento euro per procedere all’acquisto dei due macchinari. E’ stato anche effettuato un sopralluogo per la loro installazione e, presto, sarà eseguito l’intervento da parte della squadra di operai comunali (Di Nobile, Lenza e Pignata) con la speranza che i soliti “disguidi” mattutini non si verificheranno più.

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 5.88 secondi
Powered by Asmenet Campania