Comune di Contursi Terme >>Presentato a Napoli il video della canzone della contursana Lucia Rosapepe in occasione della giornata universale dell'infanzia e dell'adolescenza

RSS di - ANSA.it

Presentato a Napoli il video della canzone della contursana Lucia Rosapepe in occasione della giornata universale dell'infanzia e dell'adolescenza

Si è svolta lo scorso 20 novembre al teatro auditorium mediterraneo di Napoli la serata rievocativa della giornata universale dell'infanzia e dell'adolescenza alla presenza di autorità e di personaggi dello spettacolo, del cinema e della televisione. Per l'occasione è stato anche presentato il video della canzone con musica  e testi della contursana Lucia Lena Rosapepe, titolare delle Terme Rosapepe che ha riscosso l'apprezzamento di tutti i presenti. La straordinaria cornice di pubblico che ha fatto da contorno alla manifestazione che, come ogni anno, in contemporanea con tutti i Comitati UNICEF del mondo, è stata organizzata dal Comitato regionale Campano, in collaborazione con la Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, l’Assessorato alle Politiche Sociali e il Garante per l’Infanzia della Regione Campania, Comune e Provincia di Napoli e l’università Federico II. Per l'occasione è stato presentato il rapporto Infanzia ONU 2015. Negli spazi esterni della Mostra d’Oltremare, pubbliche Amministrazioni, Forze Armate, Scuole e Associazioni hanno organizzato aree espositive e laboratori didattici per gli studenti. Inoltre, il presidente regionale Margherita Dini Ciacci ha illustrato il Rapporto Infanzia e la prossima iniziativa per le scuole: gli alunni commenteranno, con lavori diversi, se sono stati applicati i diritti dei bambini negli ultimi venticinque anni. Il Garante regionale presenterà il “Manuale per individuare il disagio minorile”. Hanno presentato la serata Maresa Galli e Adriano Fiore. Tanti gli artisti partecipanti, da Sergio Assisi al Giardino dei Semplici, da Enzo Fischetti a Ivan e Cristiano, da Angelo Di Gennaro a Claudia Casciano. E poi Mario Maglione, Antonio Onorato, Gianni Lamagna, Biagio Izzo, Matteo Franza e tanti altri, attori e musicisti vicini all’Unicef da anni. 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 5.806 secondi
Powered by Asmenet Campania